Infiltrazioni acido ialuronico ginocchio sono dolorose

infiltrazioni acido ialuronico ginocchio sono dolorose

Le infiltrazioni acido ialuronico ginocchio sono dolorose? Quando possiamo sceglierle? Tutto in questo articolo!

Le infiltrazioni di acido ialuronico sono ormai diventate un’abitudine per molti. In campo medico sono spessissimo utilizzate per anestetizzare i sintomi di alcune determinate patologie. Le infiltrazioni al giorno d’oggi e nonostante i numerosi studi eseguiti non sono una terapia medica volta a guarire una patologia ma solo a ridurne i sintomi come dolore, difficoltà motorie, rossore e formicolii. Tra le tante patologie che possono essere trattate grazie alle infiltrazioni acido ialuronico troviamo l’artrite e tra queste la gonartrosi. In questo articolo ti andremo a spiegare perché dovresti scegliere e ti illustreremo se le infiltrazioni di acido ialuronico ginocchio sono dolorose. Se l’argomento è di tuo interesse allora ti consigliamo di proseguire questa lettura fino alla fine.

Che cos’è la gonartrosi?

La gonartrosi è una patologia legata al ginocchio, in particolare è l’artrite del ginocchio. Questa patologia si manifesta per molto motivi differenti e in genere ad età avanzata. Colpisce maggiormente le donne rispetto agli uomini e può essere una malattia legata alla vecchiaia oppure genetica. Si manifesta con dolore, gonfiore al ginocchio, scricchioli nel movimento, fastidio, difficoltà nei movimenti e rossore. Quando notiamo questi sintomi è bene rivolgerci immediatamente al nostro medico di fiducia che ci indicherà quali visite svolgere e a quale medico dobbiamo rivolgerci. Questa patologia è molto più diffusa di quanto si pensi, può essere legata ad un solo ginocchio o ad entrambi inoltre può comparire anche in caso di artrite generale alle ossa e quindi con conseguente infiammazione delle ginocchia. Per trattare la gonartrosi ci sono molti metodi tra questi troviamo le infiltrazioni acido ialuronico.

Perché eseguire le infiltrazioni di acido ialuronico?

Purtroppo nonostante le tecniche e gli studi di ultima generazione dall’artrite non si può guarire, si può ridurre la sua sintomologia e rallentare il suo avanzamento ma ancora non vi è cura. Proprio per questo sono studiate alcune terapie da seguire per permettere a chi ne è affetto di poter proseguire una vita normale limitando i fastidi della malattia. Infatti nella sua fase più acuta la gonartrosi è invalidante rendendo difficile il movimento senza provare dolore. Si sceglie perciò il trattamento con infiltrazioni per limitare i sintomi e quindi il dolore e permettere al paziente di utilizzare il ginocchio senza fastidi.

è dolorosa le infiltrazioni acido ialuronico ginocchio?

La risposta a questa domanda è molto spesso sì. L’infiltrazione avviene con una siringa che andrà inserita nella rotula del ginocchio per rilasciare l’acido ialuronico. Molto spesso si può avvertire perciò del dolore, dipende molto dal paziente e dal suo rapporto con aghi e dolori. La soglia di dolore è diversa da persona a persona, perciò se da una parte abbiamo persone che possano avvertire un dolore pari a zero dall’altro possiamo incontrare pazienti che invece lo sentiranno. L’iniezione del liquido può causare fastidio nel paziente ed è per questo che il prodotto è iniettato lentamente per limitare il dolore avvertito. Dopo però il trattamento il dolore al ginocchio sparirà e voi potrete riprendere la vostra vita di tutti i giorni.