I cibi da evitare con la diarrea: i consigli utili

cibi da evitare con la diarrea

La diarrea è un disturbo molto fastidioso e debilitante. Questa può essere scatenata da diversi fattori come malattie, infezioni o un’alimentazione scorretta.

In questo articolo vogliamo parlarvi dei cibi da evitare quando si ha questo disturbo. Mangiare nel modo corretto è molto importante, se si vogliono attenuare i sintomi. Spesso la diarrea è, infatti, accompagnata da meteorismo, nausea, vomito, sangue nelle feci e fastidiosi dolori addominali. A prescindere dalla causa che ha generato il problema, ci sono alcuni cibi che sono assolutamente da evitare con la diarrea.

Se soffrite di diarrea, questo elenco vi dice cosa mangiare e cosa evitare per stare meglio

  • Prodotti caseari e uova

In caso di diarrea, tra gli alimenti da evitare con molta cautela ci sono i formaggi freschi e il latte. Il lattosio è di difficile digestione, quindi non farà altro che farvi sentire ancora più male. Tuttavia, potete assumere con moderazione yogurt magro, mai più di uno al giorno e late delattosato. Le uova possono essere mangiate tranquillamente, ma non si devono superare le due uova alla settimana. Va bene mangiare formaggi stagionati che non siano piccanti. Il Grana Padano DOP è uno dei migliori, perché contiene proteine e poco lattosio per via della stagionatura a cui è sottoposto.

  • Carne

In questo caso i cibi da evitare sono gli insaccati, purtroppo riescono a far peggiorare i sintomi della diarrea. Inoltre, consigliamo di evitare il brodo di carne o i dadi. Potete tranquillamente mangiare carne e pesce magro. Meglio preferire cotture al vapore, al forno o ai ferri.

  • Verdura e legumi

Quando ci si trova nella fase acuta della diarrea, non bisogna mangiare verdura fresca. Potete bere delle spremute o dei centrifugati perché vi aiutano a reintegrare i sali minerali e i liquidi che si perdono a causa del disturbo. Comunque è sempre bene non esagerare. Si possono mangiare carote lesse, cipolla, aglio, pomodori senza buccia o finocchio lessato. Sì a zucchine e fagiolini ma le quantità devono essere ridotte. I legumi possono essere mangiati sotto forma di passato.

  • Frutta

Questa categoria presenta vari alimenti da evitare in caso di diarrea come: ciliegie, uva, fichi, prugne, frutta secca o frutta sciroppata. Non si può mangiare nemmeno la frutta disidratata. Non superate mai le due porzioni di frutta al giorno e deve essere sempre sbucciata. È possibile mangiare melone, mela, albicocche, pere e mirtillo. La banana deve essere mangiata con molta moderazione.

  • Condimenti

Oltre ai vari cibi da evitare, ci sono anche molti condimenti sconsigliati in caso di diarrea. Ad esempio non dovete usare spezie piccanti, ketchup, maionese, pepe, senape, peperoncino, condimenti molto grassi come il lardo, la margarina, il burro. Evitate assolutamente di mangiare cibo fritto.

  • Bevande

È importantissimo idratarsi correttamente perché durante la diarrea si perdono molti liquidi. Bevete almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Tenetevi alla larga da bevande zuccherate e gassate, caffè, tè, succhi di frutta e dalle bevande fredde. Non si possono bere nemmeno gli alcolici e i superalcolici. Meglio bere camomilla senza zucchero o caffè d’orzo.

Articoli correlati