Coliche renali: quali cibi evitare e quali mangiare

coliche renali quali cibi evitare e quali mangiare

Le coliche renali sono un dolore molto acuto che si avverte a livello delle vie urinarie. Questo forte dolore viene provocato dal passaggio dei calcoli nell’uretere. I calcoli creano un blocco e provocano tutti quei dolorosi spasmi muscolari. Oltre che terapie di vario tipo, sarebbe giusto cambiare la propria alimentazione per stare meglio. In questo articolo vogliamo parlarvi di quelli che sono i cibi da evitare, se si vuole stare meglio.

In fondo per stare meglio è importante pure cambiare il proprio stile di vita, preferendone uno più sano. Il consiglio è quello di bere molta acqua e di associare un’adeguata attività sportiva, la sedentarietà è nemica di queste patologie.

Di seguito la lista completa di cibi da evitare con le coliche renali

  • Frutta

La frutta è un elemento molto importante della nostra dieta, ci sono però dei frutti che tendono a peggiorare il problema delle coliche renali. Tra quelli troviamo uva, fragole, albicocche, pesche e ciliegie. Cercate di mangiare frutta ricca di vitamina C, senza però abusarne. Se presa nelle giuste quantità, questa vitamina può contrastare la formazione di calcoli.

  • Frutta secca

Tutta la frutta secca della famiglia delle nocciole è da evitare così come le castagne.

  • Verdure

Evitate di mangiare assolutamente asparagi, verza, broccoli, cavolo, cardi, melanzane, peperoni, pomodori, carciofi, radicchio, cipolla cruda, barbabietola, spinaci, bietole, prezzemolo rape, cetrioli, aglio crudo, funghi ed erba cipollina. Mangiate invece la verdura ricca di vitamina E perché dà un valido aiuto contro le coliche.

  • Latticini

Tra i cibi da evitare per prevenire e contrastare le coliche renali ci sono il gorgonzola, il pecorino, l cheddar, la provola affumicata, il camerbert. In generale il latte e i latticini vanno consumati con molta moderazione. Lo yogurt è molto consigliato in questi casi invece.

  • Carne

Da evitare assolutamente la selvaggina, le frattaglie e non esagerate con gli insaccati. Limitate il consumo di carne in generale, soprattutto quella rossa e quella grassa.

  • Pesce

Il pesce fa molto bene per la salute del nostro organismo, ma in caso di coliche renali gli alimenti da evitare sono le acciughe, i molluschi, la polpa di granchio, le vongole, le cozze, le sardine, i crostacei.

  • Bevande

Per quanto riguarda i liquidi, dovete bere molta acqua, almeno 1,5 litri al giorno. Sono totalmente da evitare gli alcolici e i superalcolici. Non dovete bere nemmeno caffè, succhi di frutta o tè

  • Dolci

I dolci e lo zucchero in generale sono nemici delle coliche. Evitate di mangiare cioccolato e limitate il consumo di dolci perché fanno peggiorare la situazione dei calcoli.

Oltre a questa lista di alimenti che dovete cercare di eliminare o di limitarne il consumo, state molto attenti anche a come condite il cibo. Evitate di salare troppo i pasti, perché il sale ha un effetto molto negativo. Consigliamo poi di rivolgersi al medico per una dieta specifica per il vostro caso. In ogni caso queste sono delle linee generali che chiunque abbia problemi con le coliche renali può seguire.

Articoli correlati